Produzione di energia elettrica per il consumo proprio

Nell’ambito dell’ampliamento e della costruzione dell’impianto di depurazione delle acque di scarico (IDA) di Basilea, si stanno installando sui tetti piani degli impianti fotovoltaici. I moduli FV hanno una potenza massima complessiva di 500 kW e producono circa 470 000 kWh di energia elettrica all’anno, corrispondenti al fabbisogno annuo di corrente di cento economie domestiche. L’elettricità prodotta sul posto sarà utilizzata esclusivamente per coprire il fabbisogno proprio. Con la corrente elettrica generata dagli impianti FV, l’IDA di Basilea è in grado di coprire il 7% circa del suo fabbisogno annuo.

I nostri compiti

HOLINGER era responsabile della configurazione dell’impianto, della stima dei costi, dell’appalto e della pianificazione esecutiva. Ha curato inoltre le tempistiche, ha coordinato e ottimizzato le interfacce con artigiani e imprese e si è occupata della direzione dei lavori e del collaudo finale.

Gestione del progetto